Home / Garden Blog / Come scegliere il tavolo da giardino
tavolo da giardino

Come scegliere il tavolo da giardino

Con l’arrivo della bella stagione è normale che si voglia valorizzare il luogo in cui si vive, ma anche lo spazio verde della propria casa. Uno dei complementi d’arredo più utili, per ovvie ragioni, è proprio il tavolo da giardino.

Ma come scegliere il tavolo giusto in modo che si adatti anche con lo stile del giardino, e che diventi non solo uno strumento indispensabile ma anche un prezioso arricchimento dal punto di vista estetico?

Per scegliere il tavolo da giardino più adatto alle esigenze personali bisogna valutare un ampio novero di fattori: la grandezza, lo stile, il materiale, e così via. Al giorno d’oggi si possono trovare numerose offerte che propongono tavoli da giardino dal design davvero incantevole. Vediamo qualche consiglio che può aiutare a scegliere il tavolo da giardino perfetto per le proprie esigenze, per una cena con gli amici o in famiglia a stretto contatto con la natura.

Partiamo dal punto fondamentale: il materiale. Esistono tavoli da giardino in legno, in pietra, in plastica, e via dicendo. Normalmente ognuno di loro è strutturato per essere esposto all’aperto, con l’accortezza di riporlo al chiuso almeno durante il periodo invernale, ma comunque essi sono dotati di una certa resistenza a umidità e imprevisti.

Ma quale materiale scegliere per il proprio tavolo da giardino?

Il legno rimane il materiale classico. Solitamente i tavoli da giardino sono costruiti con teak, un legno molto duraturo che proviene dall’Asia, in grado di resistere senza problemi a umidità, salsedine (adatto quindi anche per la casa al mare), muffa, vento, freddo e caldo. Ovviamente prima di acquistare un tavolo da giardino in legno è buona cosa assicurarsi che sia stato trattato con oli specifici per isolarlo dall’esterno, altrimenti è bene chiedere che tipo di prodotti si possono usare per mantenerne la buona conservazione nel tempo. Il tavolo da giardino in legno è molto bello ma necessita anche di cure.

Numerosi tavoli da giardino sono prodotti in plastica. Il perché è semplice: si tratta di un materiale resistente, versatile, ed economico. Oggi si trovano in commercio molte tipologie di tavoli di plastica dura anche di ottima qualità. La plastica è pensata per essere impermeabile, molto resistente alle intemperie, mantiene la propria forma nel tempo ed è anche molto semplice da pulire (questo è un aspetto assai allettante). Pratico, comodo, leggero, economico, il tavolo da giardino in plastica è sempre più scelto.

Altro materiale che viene utilizzato per il tavolo da giardino è il ferro. In questo caso l’accento è posto innanzitutto sulla eccezionale resistenza del prodotto, che ovviamente comporta anche la sua pesantezza. Nessun problema di ruggine: se si acquista un tavolo da giardino in ferro di buona qualità esso sarà anche stato trattato con appositi prodotti antiruggine che lo proteggono dalla pioggia. Il tavolo da giardino in ferro compensa il costo spesso elevato con la sua eleganza e la sua resistenza nel tempo.

Non dimentichiamo infine un elemento indispensabile per la scelta del tavolo da giardino perfetto per noi: la forma. Se è vero che il classico tavolo è di forma rettangolare o quadrata, oggi come oggi si trovano davvero soluzioni per tutti i gusti. Il tavolo rotondo è perfetto per poche persone, elegante, ideale da mettere sul portico o in un giardino dallo spazio limitato, e sempre di effetto.

Il tavolo da giardino allungabile è la soluzione ideale per chi ha sempre ospiti! Permette di modulare la lunghezza in base alle persone presenti. Un’attenzione particolare deve essere rivolta alla qualità del prodotto, specialmente perché per sua natura il tavolo da giardino rimane esposto ad intemperie ed escursioni termiche.

Guarda anche

giardino provenzale

Giardino provenzale, un mix di romanticismo e natura

Se si ha un giardino medio-grande, quale occasione migliore per donargli un tocco di bellezza grazie allo stile provenzale?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *