Home / Garden Blog / Come arredare il giardino riciclando
arredo giardino riciclo

Come arredare il giardino riciclando

Avete mai pensato come potrebbe essere bello il vostro giardino arredato con elementi riciclati? Ecco qualche idea per un arredo giardino etico.

Oggi come oggi esiste una grande sensibilità diffusa per i temi della tutela e del rispetto dell’ambiente. Sempre più persone si dicono consapevoli della necessità di comportarsi in maniera responsabile nei confronti dell’ambiente che li circonda. Uno dei modi migliori di tutelare la natura e di risparmiare allo stesso tempo è quello di riciclare.

Non c’è alcun limite alla fantasia dell’uso del riciclo per arredare gli spazi verdi, e adesso vedremo qualche interessante spunto per rendere allegro il vostro spazio verde utilizzando le cose che altrimenti buttereste via.

Partiamo dalle lattine e dai barattoli che nessuno utilizza più. Le conserve che usate in cucina possono tornare utili. Come? Lavate con la massima cura le lattine dai residui di cibo e dalla confezione di carta. A questo punto potrete utilizzarle per esempio come candele. Basta fare alcuni fori all’interno, inserirvi una candela colorata e godersi il fantastico effetto della luce colorata che batte sulle pareti della vostra lattina. Perfetto per stare insieme all’aperto anche nelle sere d’autunno, da appoggiare sul davanzale o sul tavolino.

Un vecchio pallone o un mappamondo che non usate più può diventare un elementi di arredo da giardino. Potete decorarlo con il decoupage, dipingerlo, e poi appenderlo fuori di casa, sul portico o in un angolo del giardino per dare tono e colore.

La vecchia latta dell’olio che non si usa più può diventare una carinissima casetta per uccellini. Lavatela, asciugatela, dipingetela di un colore tranquillo e quindi con l’aiuto di un tagliere ritagliate dei buchi in modo da permettere l’ingresso degli uccellini. I contorni dei buchi foderateli o ricopriteli con uno spago. Ecco pronta una simpaticissima gabbietta per uccellini dove potrete lasciare qualche briciola di pane!

Che dire dei vecchi barattoli di plastica trasparente degli yogurt? Anziché buttarli via, collezionane un po’, quindi lavali, forali e appendili come una ghirlanda inserendo nel buco fatto sul fondo la lucina a led. Potrai anche creare, allo stesso modo, una fantastica ghirlanda natalizia semplicemente dipingendo con colori diversi i barattoli, così che la luce crei un effetto fantastico.

Anche le vecchie lattine dalla birra possono diventare un simpaticissimo porta candela. In questo caso non ci sarà bisogno di ridipingerle: saranno bellissime così, appese e forate, con dentro tante piccole candele per illuminare l’ambiente.

Non parliamo poi del pallet in legno: perfetto per ricreare divani improvvisati con qualche cuscino etnico, fantastici per il giardino! Se avete un po’ di manualità, recuperate dei vecchi pallet, piallateli e puliteli e rendeteli un vero e proprio set da giardino. Potrete creare poltroncine, divani, sdrai e anche dei tavoli perfetti per una cena fuori.

I vecchi barattoli di vetro? Sono delle splendide lanterne, senza bisogno di tante lavorazioni: lavateli, inserite la candeggina sul fondo e guarnite il collo del barattolo con uno spago a mo’ di fiocco. Godetevi l’atmosfera rustica!
Se avete vecchi specchi in casa ma non volete buttarli via, appendeteli in giardino, magari vicino al vecchio lavatoio o alla fontana dell’acqua. Sembreranno creati per essere messi proprio lì!

E quella vecchia gabbia degli uccellini che nessuno usa più? Semplice: inseriteci dentro una pianta rampicante o cadente, appendetela e vedrete che stile: ve la invidieranno tutti!

Anche i vecchi bidoni possono essere riutilizzati. Basta dipingerli per bene e poi usarli, per esempio, come portaombrelli fuori dalla porta. Cosa dire dell’annaffiatoio arrugginito che volevate buttare via? Niente affatto: riempitelo con dei gerani, mettetelo in bella vista e vedrete che effetto assolutamente fantastico! Sono solo alcuni piccoli spunti, fate lavorare la vostra fantasia e vedrete che ogni oggetto che volevate buttare può avere una seconda vita nel vostro giardino!

Guarda anche

arredo giardino ecosostenibile

Arredare un giardino eco sostenibile

Per arredare il giardino in modo green, con mobili eco sostenibili, ci sono diverse idee che si possono prendere in considerazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *